70s

70s (Deposito UIBM n.402018000004099 del 28/12/2018) L’innovazione che nasce da uno sguardo rivolto al passato. Così, dalla sinuosità degli anni ’70, muove una ricerca grafica e stilistica fondata su un’attenta analisi strutturale destinata a reinterpretare il concetto di tavolo nella sua classicità. Niente più schemi, spigoli, persino gli angoli si liberano delle gambe. Il percorso creativo approda a una forma innovativa e versatile: il piano e le gambe possono assumere combinazioni differenti attraverso il mix di colori e materiali. Destinato a un target elitario, attento all’estetica e all’originalità stilistica, ma senza mai trascurare la funzionalità.
Cristian Sporzon
Invia